Come statue sedute su una panchina

Stefano Assandri
Come statue sedute su una panchina

Devo andare, ma qualcosa mi trattiene
Mi dice che non posso ancora, non ancora e me lo ripete.
Ha paura l’uomo, ma ha paura anche il fuoco.
La terra sotto i piedi ascolta.
Cosa pensi di fare!
Girare in tondo non è una soluzione, nemmeno se è un cerchio perfetto.
Quante cose devi scoprire, hai vissuto a lungo e cambiato idea durante la vita.
Solo il tempo può giudicare.
Devi andare adesso, vai.

   

Pagine: 74 | ISBN: 9788866831440 | ISBN-A: | Prezzo: € 12,00   Acquista