Stefano, Pilotto e Colorina

Piera Mattei
Aristarco, l'uomo piccolino
una storia ai tempi del coronavirus

 

Nei giorni dell’epidemia Aristarco si trovò come tutti chiuso in casa per effetto di un decreto a tutela della salute pubblica.
Aristarco era un uomo piccolino, di statura molto al disotto della media, ma non era un nano. Era solo molto minuto e anche la sua voce, in conformità al suo aspetto, era una vocina, quasi un sussurro. Probabilmente, proprio a causa di quella voce, Aristarco era rimasto scapolo, senza moglie e senza nessuno che gli facesse compagnia, in una casa troppo grande perché un uomo così piccolo potesse sentirsi bene lì, tutto da solo.

 

Pagine: 56 | ISBN: 9788866831181 | ISBN-A: | Prezzo: € 16,00  Acquista